Top
Biglietti da visita creativi e personalizzati - Fai da Te Creativo
fade
751
post-template-default,single,single-post,postid-751,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Biglietti da visita creativi e personalizzati

Avete appena cominciato una nuova attività e siete alla ricerca di un’idea brillante e originale per creare dei biglietti da visita personalizzati? Eccovi una soluzione perfetta se volete decorare le vostre card con un tocco di colore ma con sobrietà e senza esagerare troppo.

Per il progetto, oltre ai vostri biglietti da visita stampati su carta bianca, tutto quello che vi serve è una ciotola con dell’acqua, all’interno della quale dovrete diluire dei colori a vernice della tonalità che preferite.

Una volta che avrete miscelato il colore nella misura giusta, quello che dovete fare è molto semplice, ma si tratta di un’operazione che dovrete svolgere con la massima fermezza di movimento e precisione, per evitare sbavature e compromettere il risultato finale.

Prendete il plico di fogli sopra il quale saranno stampati i vostri biglietti da visita, piegatelo a metà e immergetelo nella vernice colorata dalla parte più corta. Se volete ottenere un bell’effetto sfumato gradatamente, potete immergere il foglio ad altezze diverse, in modo che la vernice si possa impregnare più o meno a seconda dei punti d’immersione.

Quando avrete ultimato questa operazione, fate asciugare con cura tutti i fogli e sono quando sarete sicuri che il colore si sarà essiccato, potete procedere a ritagliare con cura i biglietti da visita dal cartoncino.

L’effetto è ovviamente originale. Avrete così ottenuto il vostro biglietto da visita, completo di tutte le informazioni necessarie, decorato con una nota di colore in una maniera molto sobria ed elegante! Per variare un po’ e aggiungere ulteriormente una nota cromatica, potete preparare diversi biglietti da visita con colori differenti, magari complementari!

 

 

Laura