Top
Costumi di carnevale fai da te: 10 idee creative
fade
3622
post-template-default,single,single-post,postid-3622,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
Costumi di carnevale fai da te

Costumi di carnevale fai da te: 10 idee creative

A Carnevale ogni scherzo vale, ed è proprio così non solo per quel che riguarda festoni, coriandoli e stelle filanti, ma anche per il travestimento e per il costume che si sceglie di indossare. Il Carnevale è una festa dalle tradizioni antiche e ogni parte d’Italia, a seconda della zona, ha le sue maschere tipiche e i suoi travestimenti più affezionati da sempre.

Diciamo, però, che soprattutto per i più piccoli il Carnevale è l’occasione per sfoggiare travestimenti bizzarri, simpatici e alternativi. Degni di una foto, insomma, e capaci di attirare l’attenzione di tutti i passanti. Il Carnevale non è solo la festa dei più piccoli e spesso sono intere famiglie a volersi travestire insieme e a cercare l’alternativa più economica ma non per questo meno bella! Ma come fare per riuscire nell’impresa?

Esistono molti negozi che affittano o vendono costumi per le feste e che a Carnevale sfoggiano una selezione di abiti davvero notevole ma, diciamoci la verità, questa soluzione è la più costosa, soprattutto se ad essere a caccia del costume perfetto è una famiglia intera. Cosa fare allora per avere un bel costume senza spendere molto?

La risposta è molto semplice: rimboccatevi le maniche e guardate quanti progetti potete realizzare con un paio di forbici, tessuti a volontà e alle volte carta e cartone. Ci vuole pazienza, è vero, e in molti casi il lavoro da fare è davvero certosino, ma il lato positivo di tutta la faccenda è che il risultato sarà unico nel suo genere e molto personalizzato. Perché allora non sperimentare la gioia di potersi costruire da soli il proprio costume di carnevale?

Noi vi proponiamo qualche progetto divertente e creativo da realizzare, in molti casi perfetto sia per i grandi, sia per i più piccoli. Dai più semplici a quelli un po’ più complessi, potete scegliere quello che fa più al caso vostro anche secondo i vostri gusti. Allora, siete pronti? Il Carnevale bussa alla porta ormai e bisogna subito mettersi al lavoro!

1. La Regina di Cuori

Iniziamo da un grande classico Disney che si presta benissimo: la Regina di Cuori di Alice nel paese delle meraviglie. Questo costume è davvero semplice da realizzare e molto economico se saprete darvi da fare con un po’ di ingegno. Per prima cosa procuratevi un vestito rosso a maniche corte, meglio se di pizzo, e realizzate un bel girocollo con un mazzo di carte. Per il resto si tratterà solo di scegliere il rossetto giusto e mettersi all’opera con il make up.

2. Frida Kahlo style

Ecco un’altra bellissima idee ispirata alla famosa pittrice. Anche in questo caso, il costume si realizza con pochi oggetti e in modo molto economico; basta avere a portata di mano un cerchietto a tema floreale, qualche collana in versione etnica-gitana e gli inconfondibili orecchini a cerchio color oro. E per le sopracciglia, ci penserà il trucco!

3. Mercoledì Addams

Un costume molto versatile, sia per Halloween che per Carnevale. Realizzarlo è semplicissimo; collant e vestito nero, possibilmente con risvolti in bianco. E se non ne avete uno simile, basta creare i risvolti su misura con della stoffa bianca. Chiaramente, non dimenticatevi le inconfondibili trecce e il viso pallido e serissimo!

4. Harry Potter in versione mini

Non sapete come vestire il piccolo? Ecco una bella e simpatica idea; la cicatrice la potete realizzare con una matita per gli occhi, la sciarpa la potete cucire voi con qualche tessuto o potete realizzarla ai ferri, mentre per gli occhiali basta una sagoma ben ritagliata su un cartoncino.

5. L’Extraterrestre

Un paio di guanti per lavare i piatti, una tuta monocolore e una maschera dalla forma allungata realizzata con il cartoncino. Gli occhi sono il tocco di classe e per dagli quell’aspetto da vero ufo potete anche usare la carta stagnola. Un’idea facile e creativa perfetta per grandi e piccini.

6. Re o Principessa con corona

Se per i bambini avete scelto un bel costume da principessa o da re, ecco un bellissimo esempio di corona realizzata a costo zero con il pannolenci. Bellissima e colorata! Realizzarla è piuttosto semplice, anche se siete alle prime armi con le creazioni con questo materiale, e decorarla anche: basta un po’ di colla e la corona è pronta.

7. Maschere di carta

Sono facili da realizzare, coloratissime e piacciono praticamente a tutti i bambini che di solito si divertono a partecipare alla loro costruzione. Cane, mucca, lupo oppure orso; avete l’imbarazzo della scelta per creare una maschera creativa e personalizzata. Basta scegliere un modello on line, stamparlo e ricopiarlo sul cartoncino; quando avrete ritagliato la maschera non vi resta che dipingerla dei colori che preferiscono i bambini.

8. Il coccodrillo

Il muso del coccodrillo è il pezzo forte del costume e potete facilmente costruirlo partendo da una scatola di cartone, che dovrete tagliare e intagliare in modo da darle questa forma. Per gli occhi basterà un vecchio pomello e per il rivestimento due fogli di pannolenci, uno verde e uno bianco.

9. La mummia

Semplicissimo da realizzare e sempre a effetto: il costume da mummia. Come realizzarlo? Ma è molto semplice; potete utilizzare la carta igienica, che fa molto effetto faraone, oppure dei vecchi stracci di colore bianco, meglio ancora se un po’ ingialliti.

10. La coppia di mimi

Una bella idea per un costume di coppia semplice da realizzare e molto economico. Per prima cosa bisogna optare per un abbigliamento total black, come quello in foto ma anche diverso da questo. Quello che conta è la maglietta a righe, fondamentale per centrare il travestimento ed essere riconoscibili. Per il resto vi serviranno un paio di guanti bianchi e tanta pazienza davanti allo specchio per realizzare il make up adatto: la vostra faccia dovrà essere completamente bianca.

 

Laura