Candele creative contro le zanzare

Home / Fai da te casa / Candele creative contro le zanzare
Candele creative contro le zanzare

Le zanzare in estate, fastidiose e puntuali come ogni anno, che anche questa volta sono pronte a invadere case, giardini e terrazzi per rovinare cene e feste all’aperto. E no, ma noi siamo preparati anche a questo e dalla nostra abbiamo creatività e spirito d’iniziativa…fai da te!

Ed ecco allora che il fai da te ci aiuta anche a fare questo, a eliminare il problema delle zanzare con rimedi naturali, semplici e anche creativi. Perché diciamocelo, continuare a spruzzarsi prodotti che contengono componenti chimiche è un po’ fastidioso e costoso, perché ci costringe a spendere denaro nell’acquisto di questi prodotti.

Ma la soluzione c’è, ed è anche un ottimo modo per riciclare un po’ di oggetti che non usate più e per metterli a frutto per creare qualcosa di veramente utile per la casa, per il giardino e per il terrazzo. E allora cominciate facendo incetta di barattoli di vetro, perché il bellissimo progetto che vi presentiamo oggi ha come protagoniste profumi e aromi fai da te per combattere le zanzare in modo assolutamente naturale e anche bello da vedere.

I barattoli, che possono anche essere quelli delle conserve o della passata di pomodoro, vi serviranno come contenitori delle candele, mentre per il resto vi serviranno:

  • limoni (o lime a seconda dei gusti)
  • qualche rametto di rosmarino
  • acqua
  • candele piatte e rotonde
  • gocce di olii essenziali: lavanda, citronella, geranio, limone e timo

Questi olii essenziali, in particolare, sono quelli che aiutano maggiormente a tenere lontano le zanzare, ma va da sé che potete combinarli con le fragranze che più vi piacciono. Allora, avete tutto a portata di mano? Ecco allora come comporre le candele!

Per prima cosa aggiungete l’acqua nel barattolo, senza però riempirlo fino all’orlo. Tagliate un paio di fette di limone per ciascuna candela e inseriteli nel barattolo con l’acqua insieme a un rametto di rosmarino. A questo punto, è arrivato il momento di aggiungere gli olii essenziali; potete mixarli a vostro piacimento oppure preparare una candela per ciascun olio essenziale. (dieci gocce per barattolo è la dose perfetta per profumare al punto giusto senza infastidire i sensi).

Chiudete il barattolo con il tappo, agitate per qualche secondo…et voilà, la composizione è pronta. Manca solo la candela che andrà adagiata sull’acqua e sarà pronta a galleggiare per rendere la composizione anti-zanzare un piccolo arredo originale che fa atmosfera. Cosa ne dite, ci provate?

 

X