Come costruire una mensola attrezzata per le pareti

Per tutti gli amanti del bricolage e delle soluzioni fai da te personalizzate, ecco una bellissima idea da realizzare a casa e con alcuni materiali di recupero: una mensola attrezzata per le pareti. Potete appenderla in cucina, in salotto e anche in camera da letto per avere a portata di mano un complemento pratico, utile e multifunzione composto da cassetti, appendiabiti e spazio d’appoggio.

Lo spazio dentro casa manca sempre, o meglio, siamo costantemente alla ricerca di complementi multiuso e multifunzione in grado di farci risparmiare spazio ottimizzando al meglio quello a disposizione. Ecco allora un bellissimo progetto in merito: una mensola attrezzata realizzata con materiali di recupero.

Il progetto è particolarmente indicato per gli amanti del fai da te ed esperti del bricolage, ma se vi sentite particolarmente ispirati anche se siete alle prime armi, fatevi coraggio, seguite le nostre istruzioni e mettetevi al lavoro. Basta solo fare scorta di tutto l’occorrente e avere una buona manualità.

Per realizzare questa mensola vi servirà: un blocco di legno rettangolare, dei cestini in metallo, tanti in base a quanti contenitori volete realizzare, ganci, martello, viti, fermi di metallo, forbici e trapano. I materiali che vi occorrono sono molto semplici da reperire e alcuni di questi, come il legno e i cestelli, possono anche essere materiali di riciclo da riadattare per l’occasione.

Quando vi sarete procurati tutti gli strumenti, mettetevi al lavoro. Per prima cosa decorate il legno. Per farlo potete dipingerlo con un impregnante naturale, che ne risalterà le venature naturali senza alternarne il colore, oppure decorarlo a vostro piacimento con vernici e colori.

A questo punto dovrete affiggere alla parete i cestini di metallo, facendo in modo di realizzare dei cassetti a vista da incastonare nella vostra parete attrezzata: fissateli con le viti e con i fermi usando il trapano e prestando attenzione a realizzare un lavoro preciso e ben solido.

Dopo che avrete fissato i cestini, è la volta dei ganci, che andranno collocati nella parte inferiore dei cestelli in metallo. In questo modo, potrete facilmente ottenere dei supporti per appendere giacche e soprabiti.

Ebbene, la vostra mensola attrezzata è pronta. Potrete così disporre di cassetti a vista dotati di spazio di archiviazione, di un sistema appendiabiti e, giusto per dare il tocco finale, utilizzare lo spazio della superficie di legno rimasta nella parte superiore come ulteriore superficie d’appoggio.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.