Deodoranti naturali per il corpo

L’estate e la stagione calda portano inevitabilmente a sudare di più, soprattutto quando si passa tanto tempo all’aria aperta e fuori casa. A parte una buona fornitura di salviette fresche e profumi da tenere sempre in borsa, quali soluzioni si possono adottare per sentirsi sempre freschi e, soprattutto, profumati? Semplice: si può preparare direttamente a casa un deodorante naturale, per risparmiare in denaro e in salute, per via dell’assenza

Deodoranti naturali per il corpo

Preparare da soli i cosmetici a casa può essere un’attività molto divertente e anche economica, perché sono molti i prodotti che possiamo realizzare a costo davvero contenuto. Si possono preparare tantissimi prodotti, dagli scrub per il corpo agli oli per fare i massaggi, dalle maschere alle creme per il viso e per il corpo. Quello che conta è non improvvisare mai, scegliere accuratamente prodotti di qualità e non usare sostanze di dubbia provenienza.

Prima di lanciarsi in questa nuova attività, quello che è bene fare è informarsi sulle dosi necessarie per utilizzare gli oli essenziali, per usare le polveri e tutti gli altri principi attivi che decidiamo di utilizzare. Se siete alle prime armi, è meglio iniziare con la preparazione di un prodotto semplice, come uno scrub oppure un olio da massaggio. Per il resto, si può sempre imparare, soprattutto per quanto riguarda i prodotti da risciacquo, le creme per il viso e quelle per il corpo.

In ogni caso, prima di cominciare ricordate che quello che vi serve è un ambiente pulito e strumenti sempre disinfettati, oltre a una serie di precauzioni molto importanti:

  • Conservare bene le materie prime e fare sempre attenzione alle scadenze
  • Non usare le materie prime se avete notato variazioni nel colore e nell’odore
  • Studiare sempre le schede tecniche degli ingredienti
  • Prepararsi a misura il ph ogni volta che sarà necessario

Questa era la parte più noiosa di tutta la faccenda, quella che ha a che fare con dosi, accorgimenti importanti e attenzioni. Non dimentichiamoci mai che i cosmetici che produciamo a casa vanno poi dritti sulla nostra pelle. Quindi è nel nostro interesse fare le cose per bene.

Detto questo, non dimentichiamoci nemmeno della parte più divertente: preparare cosmetici è anche divertimento e voglia di sperimentare, soprattutto in estate, quando aumenta il consumo di prodotti per la bellezza e per il corpo. E a proposito di questo, oggi vi proponiamo alcuni ricette semplici e naturali per preparare a casa il deodorante.

Ricette naturale per un deodorante fai da te

Uno dei cosmetici che, soprattutto in estate, non deve mai mancare nella borsa è il deodorante, per essere al riparo da sgradevoli odori che derivano dal caldo e da un’eccessiva sudorazione. In particolare quando fa molto caldo, si ha la necessità di sentirsi sempre freschi soprattutto quando ci si trova fuori casa, in ufficio, in negozio, sui mezzi pubblici e in tutte quelle situazioni in cui ci si trova a contatto con molte persone.

Di certo, al supermercato e nei negozi, di deodoranti ne potete trovare quanti ne volete, del profumo e della vostra fragranza preferita, ma se preferite evitare di inquinare ulteriormente l’ambiente con confezioni spray e non vi entusiasma l’idea di spruzzarvi di continuo sul corpo un prodotto pieno di sostanze chimiche, alluminio e anti-traspiranti, la soluzione è una sola: preparare voi stessi il vostro deodorante, direttamente a casa e in poche e semplici mosse.

Prezioso, utile e indispensabile in ogni momento dell’anno, ma è proprio in estate che con il deodorante si sperimenta un po’, andando a caccia della fragranza più fresca, profumato e, per l’appunto, estiva. E allora vi abbiamo preparato qualche ricetta facile facile da seguire, che tutti possono preparare a casa con ingredienti semplici da reperire e che ognuno conserva nella propria dispensa.

Seguite le indicazioni che vi abbiamo dato (e non dimenticatele mai) e sarete pronti a lanciarvi nel mondo della cosmesi naturali per creare prodotti naturali, freschi e anche profumati. Buona preparazione a tutti.

Ultimissimo consiglio: non fatevi trovare impreparati e fate scorta di contenitori spray all’interno dei quali sistemare il vostro deodorante. Anche in questo caso, il riciclo vi verrà in aiuto se a casa avete molti contenitori ormai vuoti. Quello che conta è risciacquarli per bene per evitare di portarvi dietro odori spiacevoli e residui di prodotti diversi da quello che andrete a utilizzare.

Detto questo, ecco qualche ricetta di semplice preparazione 100% casalinga, e dal sorprendente risultato. Provare per credere!

Deodorante all’aceto di mele

Il primo deodorante fai da te che potete preparare da soli a casa è a base di aceto di mele. Certo, l’odore non sarà profumato e intenso, ma l’aceto di mele ha ottime proprietà contro i cattivi odori della pelle. Tutto quello che dovrete fare è tenerne un po’ in borsa, con qualche batuffolo di cotone, oppure versarlo direttamente in una bomboletta spray.

Deodorante con foglie di tè

Le foglie dell’albero di tè hanno numerose proprietà e una di queste è quella di combattere gli odori che derivano da un’eccessiva sudorazione. Per preparare un buon deodorante con queste foglie naturali, dovrete farle bollire in acqua calda con qualche goccia di olio essenziale profumato, fare raffreddare il composto e utilizzarlo come fareste con un un normale deodorante.

Deodorante con succo di ravanelli

Forse non tutti sanno che anche i ravanelli hanno un forte potere contro il cattivo odore. Per preparare questo deodorante dovrete farne bollire un po’ in acqua calda, a seconda della dose che volete preparare, insieme a un cucchiaio da caffè di glicerina, e poi utilizzarlo come un normale deodorante. Anche in questo caso, per una maggiore comodità, è meglio sistemare il composto in una bottiglia con manico a spray.

Deodorante con bicarbonato

Se proprio non riuscite a rinunciare alla vostra fragranza preferita, questa è la ricetta che fa per voi. Per prepararla dovrete sciogliere del bicarbonato in acqua fredda e lasciarlo a riposo per almeno mezz’ora. Passato questo tempo, trasferite il liquido in un contenitore spray e non vi rimane che aggiungere qualche goccia di olio essenziale profumato del vostro gusto preferito per ottenere un fresco ed ecologico deodorante.

Deodorante alla essenze profumate

In alternativa a queste ricette potete anche optare per un deodorante agli olii essenziali. È una ricetta veramente semplice da preparare perché potete realizzarla in cinque minuti. Come? è facile.  Basta avere a portata di mano circa 20 gocce di olio essenziale al limone, 20 gocce di olio essenziale alla lavanda, oppure al sandalo, e un paio di gocce di olio essenziale alla salvia. Sistemate tutti gli ingredienti all’interno del contenitore e agitate direttamente prima dell’uso.

Avreste mai pensato di poter preparare un deodorante con questi semplici ingredienti che nella vita quotidiana utilizzate in cucina? Come vedete, il mondo del fai da te, in chiave cosmetica, è davvero infinito e vi permette di realizzare tanti, tantissimi prodotti del tutto personalizzati. Basta solo scegliere la fragranza o l’ingrediente che preferite, dalle note più dolci a quelle fruttate, dalle essenze classiche a quelle più ricercate.

A questo punto, non vi resta che scegliere la fragranza che preferite, e poi provare. Provare e riprovare fino a quando non avrete ottenuto un risultato perfetto, o quasi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.