Primavera, la stagione ideale per rinnovare casa

Con l’arrivo della primavera, delle giornate più lunghe e con un clima meno rigido, viene spontaneo progettare qualche intervento di restyling della propria abitazione, per rinnovare senza spendere troppo. Come rinnovare le pareti di casa Dopo i lunghi mesi invernali durante i quali l’impiego del riscaldamento ha di solito creato aloni di sporcizia sui muri, soprattutto nelle vicinanze dei radiatori o anche dei convettori di aria calda, è naturale desiderare un rinnovamento delle pareti. Sia che si decida di rimediare a qualche problema di usura sia che si voglia modificare esteticamente il look degli ambienti, esistono alcuni semplici suggerimenti per realizzare

La primavera è la stagione ideale per il rinnovo della casa

Con l’arrivo della primavera, delle giornate più lunghe e con un clima meno rigido, viene spontaneo progettare qualche intervento di restyling della propria abitazione, per rinnovare senza spendere troppo.

Come rinnovare le pareti di casa

Dopo i lunghi mesi invernali durante i quali l’impiego del riscaldamento ha di solito creato aloni di sporcizia sui muri, soprattutto nelle vicinanze dei radiatori o anche dei convettori di aria calda, è naturale desiderare un rinnovamento delle pareti. Sia che si decida di rimediare a qualche problema di usura sia che si voglia modificare esteticamente il look degli ambienti, esistono alcuni semplici suggerimenti per realizzare tali interventi. Spesso è sufficiente tinteggiare anche solo una parete con una vernice colorata che possa creare un’atmosfera sofisticata ed elegante nell’ambiente; attualmente sono disponibili numerose soluzioni non soltanto relative ad una vasta gamma di tonalità cromatiche, ma anche all’impiego di decori da applicare sulle pareti. 

È soltanto la propria fantasia a guidare la scelta di sagome di animali stilizzati, di motivi geometrici, di piante e fiori oppure anche di immagini. Le moderne tecniche di spugnatura prevedono la tamponatura della parete con una spugna imbevuta di vernice con tonalità in gradazione con quella di base, ottenendo un risultato finale di notevole impatto estetico. L’effetto spatolato è una tecnica che utilizza pitture speciali da applicare mediante spatole in plastica per realizzare effetti ottici di particolare suggestione.
La tecnica della velatura consiste nell’applicare un velo di vernice su di una parete precedentemente dipinta, in modo tale da non coprire la pittura sottostante ma di lasciarla intravvedere come attraverso un velo. Il graffiato è una metodica che prevede l’impiego di un aggregato di resine sintetiche miscelate ad acqua, e che deve venire applicata al muro mediante un attrezzo particolare chiamato frattazzo; dopo una normale imbiancatura e prima dell’asciugatura completa, si passa il frattazzo nella direzione secondo cui si desidera realizzare l’effetto graffiato. Si tratta di soluzioni molto attuali, in grado di rinnovare completamente un ambiente; per realizzare al meglio tali interventi è necessario rivolgersi ad artigiani esperti che garantiscano una perfetta resa finale. Instapro.it è la veloce piattaforma che offre agli utenti la possibilità di trovare, in breve tempo e senza muoversi da casa, le imprese specializzate in numerosi settori della ristrutturazione di ambienti.

Come rinnovare l’illuminazione interna della casa

L’illuminazione è una delle componenti di maggiore impatto visivo della propria abitazione, in grado di valorizzare l’arredamento e la struttura degli ambienti; pertanto è consigliabile progettarla in maniera adeguata. Interessanti effetti luce si possono ottenere montando luci a soffitto che sottolineano i contorni della superficie ed offrono una distribuzione particolarmente omogenea prodotta dalla luce spiovente. Le luci a LED si confermano come una delle scelte migliori e più applicate sia per il notevole risparmio energetico (fino all’80% in meno rispetto all’illuminazione tradizionale), sia per la possibilità di direzionare il flusso luminoso a seconda delle personali esigenze, contribuendo ad aumentare l’uniformità di distribuzione della luce.

I faretti ad incasso vengono preferiti quando si desidera integrarli nel contesto abitativo, per assicurare una continuità con i complementi d’arredo ed evidenziare dettagli e finiture. Per tutte queste soluzioni è indispensabile servirsi di personale esperto ed affidabile; Instapro.it è il sito che permette di reperire professionisti ed imprese, consentendo agli utenti di confrontare vari preventivi per poter effettuare la scelta più adatta alle singole necessità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.