7 maschere per i capelli fai da te

Lunghi, corti, ricci o lisci non fa differenza, c’è sempre un buon motivo per prendersi cura dei propri capelli. Tutti amano farlo e ognuno di noi vuole apparire sempre al meglio; del resto non è novità per nessuno che avere i capelli sempre a posto, ben nutriti e curati, è un ottimo incentivo per sentirsi più belli e più sicuri di sé.

Ma qual è il segreto per capelli lucenti, morbidi e ben idratati? In commercio esistono soluzioni di ogni tipo, dagli shampoo rinforzanti alle maschere di bellezza per riparare le punte o per nutrire i capelli trattati; ma se invece volessimo tentare una strada tutta naturale?

La soluzione è perfetta soprattutto per chi non ama spalmarsi e usare prodotti che contengono sostanze chimiche e preferirebbe una soluzione diversa. Detto, fatto. I rimedi casalinghi sono proprio quello che ci vuole in questi casi, anche perché, cosa che non tutti sanno, alcuni elementi che sono sempre presenti nel nostro frigorifero o che in genere in dispensa non mancano mai, hanno ottime proprietà benefiche per i capelli. Ecco allora 7 maschere per i capelli fai da te!

1. Maschera al miele per nutrire i capelli

Le dosi variano in base alla lunghezza dei capelli; quello che conta è miscelare la stessa quantità di miele all’olio d’oliva, tenere in posa per 30 minuti e poi procedere con il normale shampoo.

2. Uova e yogurt per combattere la forfora

Se state cercando un rimedio naturale per sconfiggere la fastidiosissima forfora, preparate una buona maschera con una tazza di yogurt, un tuorlo d’uova e un cucchiaio di succo di limone: il cuoio capelluto sarà più pulito e i capelli rinforzati.

3. Yogurt e miele per i capelli crespi

Siete alle prese tutti i giorni con una chioma crespa e difficile da domare? Eccovi la soluzione: mezza tazza di yogurt, una tazza di miele e qualche goccia di olio al rosmarino sono quello che vi vuole. Lasciate in posa un’ora e poi risciacquate.

4. Maschera di frutta per capelli morbidi e lucenti

Mezza banana, mezzo melone, un cucchiaio d’olio e uno di yogurt sono un vero toccasana per i capelli spenti che hanno perso la loro vitalità e la loro morbidezza.

5. Maschera alla banana per donare volume ai capelli

Se da qualche tempo i vostri capelli vi sembrano appiattiti e un po’ spenti, sappiate che il rimedio ce l’avete dentro al frigorifero. Prendete una banana, riducetela in poltiglia, aggiungete tre cucchiai di latte e 5 cucchiaini di olio d’oliva. Massaggiate, lasciate agire per mezz’ora e poi procedete con lo shampoo: vedrete che risultato!

6. Maschera al tè verde per chiome lunghe e folte

2 cucchiai di tè verde e un tuorlo d’uova formano il mix perfetto per restituire generosità alla vostra lunga e folta chioma che vi sembra spenta e un po’ appiattita. Lasciate in posa 30 minuti e poi procedete con lo shampoo.

7. Maschera latte e miele per capelli danneggiati

Se invece il problema sono le punte un po’ danneggiate e l’aspetto generale del capello, che appare spento e poco vitale, preparate una buona maschera mescolando latte fresco e yogurt nella stessa quantità e aggiungete al composto 4 cucchiai di miele 3 un cucchiaino di olio d’olivo. Questa maschera va lasciata in frigorifero per almeno 10 minuti, rimescolata nuovamente e poi applicata con un massaggio alla cute con un tempo di posa di circa 20 minuti.