Porta orecchini fai da te da una vecchia grattugia

Se avete molti orecchini, avrete bisogno di un comodo porta-gioie per poterli sistemare tutti e in bella vista, magari sul vostro comodino o sulla mensola del bagno. Ma quale, tra gli oggetti di casa, può essere facilmente trasformato in un utilissimo porta orecchini? Facile, una grattugia!

grattugia porta orecchini

Ogni oggetto che amiamo merita un posto tutto suo dove essere sistemato; e gli orecchini, a causa delle loro dimensioni e delle forme svariate ed irregolari, raramente possono essere riposti in un cassetto senza rischiare letteralmente di impazzire per trovare velocemente proprio quel paio che stiamo cercando; senza considerare il fatto che, se ammassati uno sull’altro, rischiano di rovinarsi irreparabilmente.

Allora occorre trovare una sistemazione adatta, dove sarà facile riporli e altrettanto semplice trovarli per poterli indossare, senza perdere tempo o innervosirsi inutilmente. Forse non ci avevate mai fatto caso, ma la struttura di una classica grattugia per il formaggio, sembra fatta apposta per inserire gli orecchini all’interno di tutti quegli ordinati forellini che la caratterizzano.

Si tratta di un lavoretto di fai da te davvero semplice e veloce, vi porterà via solo 5 minuti, e una volta terminata la creazione avrete un porta orecchini pratico, funzionale e decisamente unico nel sul genere!

Vediamo come procedere per la realizzazione.

Di casa avrete bisogno:

  • Una grattugia
  • 3 lattine di vernice spray (viola, rosa, arancione, in ogni modo un colore brillante e allegro)

Come fare

Se è presente, rimuovete la maniglia della grattugia e verniciate del colore che più vi piace, magari azzardando anche combinazioni di diversi colori. Lasciate asciugare (circa 20 minuti), e il gioco è fatto! E ora appendete i vostri orecchini; che da oggi saranno sempre perfettamente ordinati e a portata di mano!

Ecco qui di seguito qualche altra proposta, con forme e colori diversi, a cui ispirarvi!

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.