Fiori di primavera con smalto e fil di ferro

Come realizzare un bellissimo omaggio alla primavera e alla bella stagione, utilizzando un po’ di fil di ferro e tutti gli avanzi di smalto che si trovano in qualsiasi casa dove ci sia almeno una donna. E con un po’ di pazienza, il fiore è fatto.

fiori di smaltoe fil di ferro

Per realizzare questi bellissimi e delicati fiori decorativi basta davvero poco: un po’ di fil di ferro sottile, che si trova a un costo irrisorio in qualsiasi ferramenta o nei reparti specializzati dei supermercati e degli ipermercati più forniti, una pinza per aiutarvi a piegare il fil di ferro, un tronchese per tagliarlo e un po’ di smalto, di qualsiasi marca e del colore che più vi piace; non ne serve molto, quindi vanno bene anche tutti quegli smalti mezzi consumati che non utilizzate più ma che non avete mai avuto il coraggio di buttare.

Realizzarli, poi, è molto semplice:

  • Prima di tutto, create un piano da lavoro dove potete anche sporcare, ad esempio coprendo il tavolo della cucina con un foglio di plastica o di giornale.
  • Poi, create la struttura dei fiori, con foglie e petali, curvando il fil di ferro con le mani, aiutandovi a fissarlo con le pinze e tagliando la parte che avanza con un comune tronchesino (va bene anche una forbice).
  • Successivamente, passate lo smalto nelle parti che vanno riempite, avendo cura di girare il petalo o la foglia di modo che lo smalto scivoli dove volete che vada, ispessendosi e seccandosi.
  • Ripetete quest’ultima operazione più e più volte fino a che non avrete riempito completamente lo spazio vuoto, avendo cura di far seccare bene lo strato precedente prima di andare ad applicare quello nuovo.
  • Se volete creare effetti ancora più originali, potete anche usare smalto con brillantini o, se non ce l’avete, cospargere di polvere di glitter gli strati di smalto ancora freschi.

Ecco fatto: con un po’ di pazienza, un pizzico di manualità e tutta la vostra fantasia, avrete realizzato bellissime decorazioni da mettere sul comodino, sulla scrivania, sul davanzale della finestra o dove più vi piace.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.