Giardini in miniatura

Un tocco floreale per arredare gli ambienti

Se non avete a disposizione un ampio giardino per dare libero sfogo alla vostra creatività per quanto riguarda piante e fiori, non è detto che dobbiate per forza rinunciare al progetto. Bastano infatti semplici accorgimento, l’utilizzo dei materiali giusti e una buona dose di creatività e il gioco è fatto.

Anche il riciclo creativo può svolgere un ruolo molto importante in questo senso ed è proprio a questo proposito che vi proponiamo oggi una bella serie di progetti a tema. Una serie di giardini in versione mini e piccole decorazioni floreali con cui arredare la casa in modo creativo, originale e personalizzato.

Per realizzare queste piccole e deliziose creazioni, potete utilizzare qualsiasi oggetto, meglio se di recupero e nel nome del riciclo creativo, dai tappi in sughero alle tazze del servizio da tè e perché no, anche i bicchieri o le vecchie lampadine che volete riciclare alternativamente. Si possono creare persino dei singolari gioielli a tema floreale, non certo per arredare la casa ma senza dubbio per arricchire il guardaroba con degli accessori originali.

Il risultato è decisamente creativo e offre la possibilità, anche a chi non ha spazio sufficiente per arredare la casa con grandi vasi e cospicue fioriere, di sfoggiare piccole creazioni decorative e a tema floreale.

Ecco allora qualche immagine da cui poter prendere spunto: piccole oggetti a costo, quasi zero, per abbellire qualsiasi ambiente della casa e per arredare con gusto ed eleganza anche l’ufficio.

Mini piante nei tappi di sughero

Casetta in legno a tema floreale

Riciclare i vecchi barattoli con piccole piante

Nuova vita al vecchio servizio da tè

Decorazioni alternative con i gusci delle uova

Gioielli in versione floreale

Mini giardino in vaso

Decorazioni floreali dentro i bicchieri

Libri come vasi alternativi di fiori e piante

Mini giardino in una conchiglia

Originale lampadina a tema floreale

Da vecchia cassettiera a vaso per piante da muro