8 rimedi fai da te e naturali per i capelli

Chi l’ha detto che il fai da te è creativo sono quando si tratta di piccoli oggetti d’arredo, abbigliamento e bijoux? Con un po’ di fantasia e di pazienza questa preziosa arte del riciclo e della manualità si può applicare anche al make up.

Come? Vi chiederete voi e la risposta è più semplice di quanto possiate pensare. Basta aprire il frigorifero, andare a caccia di semplici ingredienti come uova, yogurt, miele, aceto e succo di limone e mettersi all’opera.

Vi mostriamo oggi come preparare degli impacchi per capelli naturali e anche economici dal momento che, a conti fatti, per preparare questi rimedi di bellezza non dovete acquistare proprio nulla. Siete pronti? Allora partiamo con un impacco miracoloso per ogni tipologia di capello!

1. Per tutti i tipi di capelli

Se avete dei capelli normali, senza particolari necessità di trattamento, un impacco a base di uova, di tanto in tanto però, è quello che ci vuole per idratare la vostra chioma. Applicate sui capelli umidi e lasciate agire per circa 30 minuti.

2. Impacco per capelli opachi

Per far tornare a risplendere i vostri capelli quello ci vuole è il giusto mix di yogurt e panna, perfetti insieme per donare nuova luminosità ai capelli. Basta preparare una miscela e lasciarla agire per almeno 30 minuti.

3. Shampoo fai da te per eliminare il prurito

Succo di limone, aceto e olio d’oliva sono gli ingredienti perfetti per eliminare forfora e prurito dal cuoio capelluto. Preparare un bell’impacco e applicato sui capelli una volta ogni due settimane, senza mai abbondare con l’olio per evitare lo spiacevole effetto unto.

4. Impacco per capelli secchi e sfibrati

Il miele ha ottime proprietà emollienti e, insieme all’olio d’oliva, è l’alleato perfetto per restituire ai vostri capelli secchi e sfibrati nutrizione e lucentezza. Preparate un impacco con 2 cucchiai di miele e 2 cucchiai di olio, applicate sulla testa per circa 30 minuti e poi risciacquate. Da ripetere una volta al mese.

5. Rimedio per i capelli grassi

I capelli grassi sono un inconveniente molto spiacevole, ma niente paura perché il modo per risolverlo c’è. Basta prendere un 1 cucchiaio di farina di mais, una manciata di sale e pepe e applicare tutto sulla testa (si, senza acqua!). Lasciate in posa per 15 minuti e rimuovete tutto con la spazzola.

6. Per combattere i capelli crespi

Se invece il vostro cruccio sono i capelli crespi, armatevi di avocado e riducetelo in poltiglia. Applicate sui capelli umidi, lasciate in posa per circa 20 minuti e il gioco è fatto. Risciacquate con cura ed ecco una bella chioma morbida e nutrita.

7. Birra per dare più disciplina ai capelli

Oltre a essere un ottimo shampoo per i capelli chiari, sapevate che la birra è ottima anche per dare disciplina ai capelli disordinati? Provare per credere!

8. Bicarbonato per pulire a fondo

Capelli grassi che tendono a sporcarsi spesso? Ecco un rimedio semplice e naturale: il bicarbonato. Ha una profonda azione pulente e deterge in modo naturale. Unico imperativo: non abusatene, altrimenti l’effetto aggressivo è dietro l’angolo.