Lampade di carte: 5 progetti semplici e creativi

Le lampade fai da te sono un progetto al massimo della creatività che consente di personalizzare con tocco d’estro artistico gli ambienti di casa, dal salotto alla camera da letto. Ecco come realizzarne alcune utilizzando come elemento base la carta, per un risultato originale, creativo ed elegante.

Tra tutti i progetti che si possono realizzare mettendo in pratica un fai da te creativo e fantasioso, una lampada di carta non è certo una delle soluzioni che vengono subito alla mente. Questo perché si considera la carta un materiale troppo leggero e che poco si adatta all’allestimento di una lampada.

Certo, il materiale rimane pur sempre delicato e per questo è sempre consigliato scegliere una lampadina e in generale una luce delicata. Detto questo, le soluzioni sono molte, basta semplicemente avere una buona fantasia, un’ottima manualità e prepararsi ad andare alla ricerca di tutto ciò che potreste riciclare alternativamente.

Se non avete proprio idea di dove partire e qualsiasi oggetto di carta non vi sembra affatto idoneo al progetto, sarete contenti di sapere che invece tutto, o quasi, può essere impiegato come base di partenza per realizzare la lampada: fogli di carta, vecchi pirottini per i dolci al forno, residui di vecchie lanterne, fogli da decorazione da pasticceria e sì, perché no, anche le pagine dei vecchi libri.

Per il resto, serve semplicemente tanta manualità e una buona dose di maestria nel taglio perfetto con le forbici e nell’uso della colla. Il risultato, sia che vi cimentiate con progetti semplici, sia che vogliate lanciarvi nella costruzione di una lampada più elaborata non vi deluderà. Eccovi allora qualche bellissimo esempio da cui partire!

Lampada di bicchieri

Lampadario a sospensione con le decorazioni da pasticceria

Sfera luminosa con le carte dei dolcetti

Nuova vita alla vecchia lanterna di carta

Lampada a libro

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.